Il percorso di crescita

Passo dopo passo, si sviluppa una carriera di successo in Italia Affitti!

Scegliere di diventare agente immobiliare specializzato in locazioni significa scegliere una carriera brillante. Entrare a far parte del Gruppo Italia Affitti offre la possibilità concreta di iniziare la professione come Funzionario ed avere una serie di opportunità di crescita che sfociano nel ruolo manageriale di Responsabile di agenzia.

Per questo motivo abbiamo messo a punto un modello di percorso professionale di crescita che si sviluppa in modo flessibile, rispettando i tempi necessari per raggiungere progressivamente gli obiettivi stabiliti in ogni livello.

Appena entrato in Italia Affitti, dopo una fase di inserimento e di formazione intensa, della durata di due settimane, inizierai un percorso di training di 3 mesi come Funzionario. Sarai inserito in una delle nostre Agenzie e, insieme al Responsabile di agenzia, potrai sperimentare un periodo di formazione in affiancamento, focalizzato sui processi commerciali e sulle strategie di approccio con il cliente.

Dopo qualche tempo, diventerai un Consulente. In questo ruolo, le tue competenze e responsabilità cresceranno, ed avrai sempre più autonomia per dare spazio alle tue caratteristiche ed alla tua crescita professionale.

Successivamente, potrai intraprendere un percorso di carriera manageriale e crescere all’interno della tua Agenzia di riferimento come Responsabile di agenzia.

Avrai l’opportunità di maturare preziose esperienze dirigenziali parallelamente all’attività di consulente alla clientela. In particolare, sarai responsabile di un team di Funzionari e seguirai l’inserimento dei nuovi Funzionari, affiancandoli nei primi passi della loro professione.

Con una forte esperienza nel ruolo di Responsabile di agenzia potrai diventare tu stesso un imprenditore di successo aprendo una filiale Italia Affitti e diventare così Titolare di agenzia.

Il processo di selezione

Il processo di selezione in ITALIA AFFITTI è strutturato con l’obiettivo di esaminare in modo accurato il profilo di ciascun candidato e di identificare l’ambito in cui inserirlo.

La selezione è articolata in diverse fasi:

  • screening dei curricula, con selezione dei profili più interessanti e convocazione telefonica per le candidature di interesse: questo primo contatto è un’occasione per presentarsi, finalizzato a verificare l’interesse a partecipare a un colloquio individuale;
  • colloquio individuale tecnico/motivazionale: un incontro finalizzato ad approfondire le capacità di comunicazione, di relazione, le abilità organizzative e la gestione del tempo e dello stress, ma anche le conoscenze tecnico-commerciali e gli aspetti motivazionali per la professione ed il percorso di crescita che proponiamo;
  • colloquio finale con i responsabili del settore Risorse Umane.

Vuoi saperne di più? Scopri i suggerimenti per affrontare il colloquio

Sei pronto per entrare in ITALIA AFFITTI? Invia subito il tuo curriculum!

Guida al colloquio

Hai l’occasione di dimostrare il tuo talento e le tue motivazioni, scopri come proporti in maniera serena e ottimale.

Allegare una lettera di motivazione è la giusta premessa che spinge la nostra società ad esaminare attentamente il profilo del candidato. Non diamo importanza alla lunghezza della stessa, ma al contenuto, ai motivi che spingono ad avvicinarsi al Gruppo Italia Affitti, alle aspettative che riponi nell’azienda e alla chiarezza dei tuoi obbiettivi futuri.

Deve essere coerente, completo e dettagliato, non devono mancare le informazioni più importanti come i titoli di studio conseguiti, e ove c’è ne fossero, le precedenti esperienze lavorative. Nell’ordine, ti suggeriamo di inserire: i tuoi dati anagrafici, la sintesi delle tue esperienze lavorative precedenti, se ne hai avute, le competenze che possiedi e che hai maturato, le informazioni sulla tua formazione didattica, le competenze linguistiche e informatiche ed infine i tuoi interessi e le tue aspirazioni.  

Il colloquio è una parte fondamentale, dove il selezionatore valuta se iniziare una collaborazione con il candidato. Il candidato ha l’opportunità di mostrare le sue motivazioni, descrivere le sue caratteristiche personali ed in ambito operativo, chiarire i suoi obiettivi futuri. Bisogna presentarsi in maniera spontanea e serena, in modo tale da far emergere le qualità e le ambizioni con naturalezza e chiarezza. Le risposte alle domande poste serviranno a capire il profilo e, nella parte del colloquio motivazionale, se si è veramente adatti per l’impiego offerto.

Qual'è il tuo profilo?

Ho investito diversi anni per frequentare l’università e laurearmi e adesso vorrei trovare una professione che permetta di valorizzare la mia formazione e le mie capacità.”
Hai interesse e attitudine a svolgere una libera professione, dove potrai esprimere il tuo talento all’interno di una organizzazione solida ed in continua espansione?

Sai individuare, affrontare e risolvere positivamente situazioni problematiche?

Sei una persona socievole, empatica, capace di interagire con gli altri e di collaborare?

Sei adatto a diventare un professionista nel settore immobiliare!

“Ho puntato sul conseguimento di un titolo di studio che mi avviasse ad una professione e adesso sono alla ricerca di un lavoro stabile e che offra concrete prospettive di crescita.”
Sei una persona flessibile e intraprendente? Il tuo obiettivo è un lavoro stimolante, che ti procuri gratificazioni economiche? Sai agire con prontezza e prendere decisioni con velocità?

Sai stare insieme agli altri e ti piace imparare?

Sei sulla strada giusta, scegli di diventare un consulente specializzato in locazioni ..un mercato che non conosce crisi!

Ho già maturato esperienza nel mondo del lavoro nell’ambito commerciale”.
Sai gestire il tuo tempo e lavorare con determinazione e autonomia per raggiungere i risultati stabiliti?

Sei una persona intraprendente e in grado di prendere decisioni? Vorresti lavorare in un ambiente stimolante, che ti spinga a migliorare sempre?

Diventa un consulente !

“Già da qualche anno lavoro nel mercato immobiliare/finanziario e conosco bene questo settore”.
Sei in grado di gestire altre persone, motivarle e creare un ambiente di lavoro dove si stimola la reciproca collaborazione?

Ti piace lavorare per obiettivi, sei determinato, flessibile e disponibile a fare frequenti trasferte nell’ambito della tua regione?

Sai affrontare e risolvere positivamente situazioni complesse?

Cerchiamo te, per affidarti il ruolo di responsabile di filiale!